• 56029 Santa Croce sull'Arno (PI)

  • +39 347 484 2383

SMOKY HAIR

800 450 Anna Dotti

Per chi ha voglia di provare nuove tendenze cromatiche d’effetto e di gran classe

Mentre alcune persone rimangono ferme e risolute alla stessa pettinatura tutto l’anno, altre sono più avventurose e vogliono approcciarsi ad altre forme e tendenze colore.

Dopo aver sentito parlare di balayage, degrade, color framing e tanto altro, catturiamo questa nuova tendenza del momento: si tratta dello smoky hair una tecnica realizzata basandosi sulle tonalità, e creata per effetti di colori che si sfumano… un vero e proprio intreccio di colori volutamente confusi che creano dei giochi di ombreggiature e punti luci evanescenti.

 

Prende nome dalla tecnica del make up, che rende ogni sguardo terribilmente sexy e profondo… lo stesso ricercato e fantastico effetto che vogliamo realizzare sulle nostre capigliature.

 

Sicuramente per un risultato più evidente e d’impatto la colorazione esige un colore scuro alla radice che si schiarisce su lunghezze e punte.

 

Il gioco di tonalità poi, lascia lo spazio alla scelta di una o più nuance per creare il movimento effetto seta sui capelli.

 

Una proposta adatta soprattutto a coloro che vogliono mantenere la propria base naturale e creare degli effetti diversi, seguendo la voglia di cambiare senza troppi vincoli, ma soprattutto catturata da chi ha capelli scuri ed ha paura di rischiare verso effetti troppo chiari in cui si crea troppo stacco tra la base e le lunghezze con riflessi magari poco gradevoli.

 

Le nuance che si combinano tra loro? Su basi scure si abbinano molto bene sfumature di rosa perlati, blu polverosi o marroni prevalentemente freddi adatti a  donne con queste caratteristiche cromatiche.

 

Tonalità ispirata alla frutta… un tocco fumoso per un look che è in parti uguali indossabile e accattivante

 

Sfumature di caramello su fondo freddo ghiacciatissimo

 

Effetto colore miscelato tra pastelli tenui ed audaci per creare un effetto arcobaleno senza esagerare

 

Eleganza regalata da toni di viola sapientemente dosati

L’uso ormai molto frequente di riflessature come il cenere e il cioccolato, ha conquistato sempre più fan e l’ha fatta diventare una tecnica tra le più trendy.

Ai colori più caldi si possono abbinare delle nuance più neutre e naturali  che scivolano su biondi sfumati per creare effetti tridimensionali, fino ad arrivare a colori caldi come dorato, miele, caramello, moka.

 

Effetto moka su basi di castano chiaro caldo

Le possibilità infinite di personalizzazione permette di adattare queste colorazioni a tutti, indistintamente da stagione o tono di pelle.

Naturalmente viene sempre considerata la zona da illuminare o da ombreggiare per armonizzarle con le forme del viso e della persona che le indossa.

 

Effetto smoky enfatizzato per illuminare alcuni punti strategici del viso

Dosando il tutto con giusta maestria si può spaziare anche dalle lunghezze più estreme, da capelli medio-corti ad esempio e personalizzato per capelli dai lisci fino ai ricci più estremi.

 

Effetto colore disegnato su lunghezze dal taglio grafico per esaltarne la linea. Un grigio fumè che dona un effetto talcato su base scura

 

Anche su riccio l’effetto è strepitoso!!

Niente di più facile per il mantenimento, perché servirà un trattamento da utilizzare a casa con sh e creme specifiche e quando vediamo che il colore perde la sua intensità occorre una semplice tonalizzazione per ridare la giusta gradazione di nuance.

 

Lilla fumoso!… la nostra ammirazione arriva alle stelle

Possiamo concludere dicendo che questo effetto colore continua ad essere uno dei più richiesti nei saloni, indipendentemente dal cambio di stagione

 

Tendenza colore blu grigio emerso negli ultimi anni. Sensuale combinazione di grigio, argento e blu

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.